Il Metodo Kousmine non è una medicina alternativa: è interamente fondato sui principi generali che hanno fatto grande la medicina occidentale classica. (Prof. Sergio Chiesa)

Il metodo Kousmine è basato sulle ricerche cliniche e sugli studi scientifici della dottoressa Catherine Kousmine, che ha dedicato la sua vita alla ricerca e alla cura dei malati.

Forti basi biochimiche, analisi scientifica del metabolismo in tutta la sua complessità, ricerca delle cause reali delle malattie, uso di tutti gli strumenti diagnostici e terapeutici che il progresso scientifico fornisce.

Con in più una visione olistica dell’organismo, che è stata la ricchezza della visione classica della medicina e che è andata un po’ perduta nella eccessiva frammentazione delle specializzazioni mediche moderne.

La grande eredità della dottoressa svizzera è stata da noi aggiornata dopo la sua morte – come lei stessa avrebbe fatto – secondo le ultime ricerche documentate da fonti scientifiche attendibili. Crediamo così di mantenere vivi lo spirito e i contenuti della sua metodologia clinica.
 In questi anni si è mantenuto in noi intatto lo stupore di fronte alla sua validità.

È un metodo che si è rivelato efficace nel migliorare le risposte del sistema immunitario

e quindi nel prevenire e combattere malattie autoimmuni (come la sclerosi multipla, la colite ulcerosa, la malattia di Crohn, la spondilite anchilosante, l’artrite reumatoide, il lupus eritematoso, ecc.) o legate a squilibri dell’organismo, che sono difficilmente curabili con terapie tradizionali.

Il Metodo Kousmine permette anche alle persone sane di prevenire le malattie e migliorare il loro stato di salute.

Una sintesi del Metodo Kousmine con i riferimenti principali per il primo periodo di pratica.

I CINQUE PILASTRI DEL METODO KOUSMINE

Primo pilastro – Alimentazione

Secondo pilastro – Acidosi e controllo del pH urinario

Terzo pilastro – Igiene intestinale

Quarto pilastro – Integratori

Quinto pilastro – Vaccini