È un modo eretico di fare la polenta, che farà inorridire i puristi, ma provatelo: viene buonissima, ben cotta e richiede pochissimo tempo, perché potete dimenticarla sul fuoco, anche per più di un’ora, senza conseguenze.

Ingredienti

Dosi per 2 persone:

  • farina di mais per polenta (meglio quella gialla)
  • acqua
  • sale

Preparazione

  1. Aggiungete l’acqua fredda alla farina (circa due parti d’acqua per una parte di farina in volume), in una pentola (meglio antiaderente), unta leggermente di olio extravergine d’oliva;
  2. Aggiungete il sale e mescolate delicatamente per eliminare i grumi (operazione che con l’acqua fredda sarà rapidissima);
  3. Portate a bollore e lasciate cuocere a fuoco molto  basso per almeno 40 minuti con la pentola coperta e senza più rimescolare. Il segreto è il fuoco molto basso;
  4. Alla fine lasciare cuocere qualche minuto a pentola scoperta.