Questo corso è dedicato in particolare a medici e nutrizionisti, ma è aperto anche a chi pratica la dieta chetogenica e vuole inquadrarla in termini scientifici e pratici, per attuarla con più efficacia. La dieta chetogenica si è rivelata negli ultimi decenni quella più efficace per malattie del sistema nervoso (come Alzheimer e Parkinson), per il diabete di tipo due, per i tumori al cervello. Sono in corso studi anche per quanto riguarda altre malattie.

Per le caratteristiche particolari di questa alimentazione saranno usati anche prodotti animali come pesce azzurro, uova, lardo. Quindi il corso non è adatto a vegani e vegetariani che non mangiano pesce. Il menù è calcolato rigorosamente, quindi dovrà essere consumato cosi com’è.
Le quote (hotel + corso) non sono divisibili: chi partecipasse solo in parte, deve comunque versare la quota completa.